mercoledì 20 marzo 2013

Crostata alle bietole (dolce Lucchese )


Ingredienti:
Per la pasta
300 gr di farina 00;
2 uova intere;
100 gr. di burro;
100 gr. di zucchero;
1 pizzico di sale;
la scorza di un limone grattugiata finemente;
1/2 bustina di lievito per dolci;

Per la farcia:
300 gr di bietolina lessata (peso per bietola cotta);
50 gr. di pecorino (abbastanza stagionato)
100 gr. di pinoli;
130 gr. di uvetta;
50 gr. di burro;
1 uovo intero e 1 tuorlo;
1 bicchierino di liquore (Rum o Strega per mettere l'uvetta in bagno)
3 amaretti sbriciolati;( questa è un'aggiunta mia )
Preparazione:
Preparare la pasta frolla  e metterla in frigorifero almeno un'ora. Mettere l'uvetta in una scodella con il rum per farla ammollare.
Tritare finemente la bietola, asciugarla sul fuoco con il burro; lasciarla freddare e unire: l'uovo intero, il tuorlo, il pecorino grattugiato, i pinoli e l'uvetta strizzata.
Stendere la pasta (con il bordo) in una teglia imburrata,mettere gli amaretti sbriciolati e sopra  la farcia di bietole.
Formare una grata con il resto della pasta, spennellare con latte o uovo e infornare per circa 30--35 minuti a 180°.
Sformare da fredda e spolverizzare con lo zucchero a velo.

3 commenti:

  1. Una ricetta davvero particolare che non conoscevo, si imparano sempre nuove bontà!!!

    RispondiElimina
  2. non l'ho mai provata (nonostante conosca tanta gente di lucca), ma ora rimedio...grazie! :)

    RispondiElimina